Latest news

CORSO DI CUCINA DI MACELLERIA

TUTTO ESAURITO AL CORSO DI CUCINA DI  MACELLERIA CON LA
“LADY BUTCHER” GAIA ERCOLI
 
Tutto esaurito nel Laboratorio di cucina nella sede di Ascom Varese per il corso di aggiornamento sulla cucina in macelleria. Gaia Ercoli, la “lady butcher”, ha presentato ai macellai presenti una serie di preparazioni (con relativi assaggi) molto apprezzate, da inserire nel reparto del pronto a “pronto a cuocere”.
“The meat experience”, appuntamento inserito nel programma di “Food academy”, organizzato da Federcarni Confcommercio provincia di Varese, rappresenta l’inizio di un percorso che il presidente Aldo Canuto intende portare avanti proponendo agli associati nuovi incontri formativi in presenza.  
Il segretario generale di Uniascom, Francesco Dallo, nell’introdurre il corso ha rimarcato l’importanza della categoria all’interno del sistema di Confcommercio.La meat specialist
Gaia Ercoli 31 anni, vive da sempre in Valdichiana, una prolifera valle in provincia di Arezzo, conosciuta per la fiorente agricoltura e per l’allevamento del famoso bovino di razza chianina. Gaia è cresciuta nelle verdi campagne toscane tra l’amore per la macelleria di famiglia, tramandato di generazione in generazione, e la passione per l’arte che l’ha portato a conseguire una laurea in archeologia.
Terminati gli studi cinque anni fa, prendere posto nella macelleria di famiglia è stata per lei una scelta del tutto naturale poiché «sia l’amore per il cibo, sia l’entusiasmo di mettere in pratica i numerosi insegnamenti appresi, mi hanno spinto a proseguire quello che mio padre aveva cominciato tanto tempo fa». Gaia ha portato nell’attività di famiglia un tocco di innovazione, arte e valorizzazione dei prodotti del territorio, tutte caratteristiche che non devono mancare nei suoi piatti. È lei, infatti, a curare in prima persona il reparto “pronto cuoci” della Macelleria Ercoli.

Federcarni Confcommercio provincia di Varese

Il Presidente
Aldo Canuto

Michela MoriggiCORSO DI CUCINA DI MACELLERIA