Latest news

Mutualità Enti Bilaterali – Novità 2019

No comments

LE PRESTAZIONI ASSISTENZIALI DEGLI ENTI BILATERALI
DEDICATE A LAVORATORI, AZIENDE e TITOLARI/SOCI
Bonus, sostegni e contributi per tutte le esigenze…
Molteplici novità per l’edizione 2019

 
Le prestazioni assistenziali rappresentano lo spirito che anima l’operare del sistema degli Enti Bilaterali nel sostenere necessità e bisogni di lavoratori e aziende appartenenti al settore. Il servizio si concretizza con l’attivazione di tutta una serie di contributi messi a disposizione di lavoratori e aziende aderenti che facciano esplicita richiesta in modalità telematica tramite il sito internet.

Le novità introdotte per i Lavoratori sono: 

L’impianto generale per quanto riguarda i rimborsi a favore dei lavoratori comprende prestazioni legate principalmente alle famiglie con figli, da quest’anno sono state introdotte prestazioni che coprono, oltre i primi anni di iscrizioni ai cicli scolastici,  anche i secondi anni, rimborsi per materiale scolastico per il 1° e 2° anno della scuola primaria e aggiunto un rimborso per la mensa scolastica al 1° anno della scuola secondaria di primo grado. Nonché novità anche legate al contributo per i testi scolastici, non solo per la scuola secondaria di primo grado, ma anche per il 1° e 2° anno della scuola secondaria di secondo grado e università e la una nuova prestazione per la frequenza ai centri estivi dei figli dai 6 ai 13 anni.
Infine sono state introdotte due prestazioni, una legata all’ assistenza di familiari non autosufficienti e l’altra legate ad un contributo per l’atto notarile di acquisto della prima casa.

Le novità introdotte per le Imprese, i Titolari e Soci sono:

Una grande novità riguarda le prestazioni a favore dei titolari/soci, oltre al bonus bebè gli imprenditori potranno richiedere, come i lavoratori, le prestazioni legate all’istruzione dei figli agli istituti scolastici. Inoltre un contributo per chi, per la prima volta, aderisce alla Mutua Ospedaliera Commercianti (Copertura Base Mutualità A).

Mentre per le imprese vengono introdotti tre nuovi contributi: un contributo a chi attiva un piano di welfare aziendale, un contributo per le spese relativamente ai costi per la fatturazione elettronica e un contributo per l’assunzione di disoccupati che partecipano ai corsi di formazione dell’ente bilaterale.

Per maggiori informazioni visita il sito degli ENTI BILATERALI di Varese

Michela MoriggiMutualità Enti Bilaterali – Novità 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *